Un anno senza acquisti: bilancio di febbraio

stivali neri taccoMeglio dirlo subito: mica tanto bene. Come ho già detto altrove, sto cercando di monitorare e ridurre le spese personali nel corso del 2014. Per il secondo mese di fila non ho comprato materiale per hobbistica (forse perchè ne ho a sufficienza per finire il decennio? ma è davvero un gran risultato, per me, vincere la tentazione!) ed ho resistito abbastanza bene ai saldi, tranne che..

  • Già il primo febbraio ho ceduto al richiamo degli stivali neri col tacco a cui avevo fatto il filo da ottobre… quando li ho visti scontati del 60%, ed era rimasto soltanto un paio, e proprio del mio numero, ho pensato che non potevo lasciarli lì. E quindi ho speso 40 euro;
  • Ordine di prodotti e kit da La saponaria, 77 euro (e sono stata brava, con 90 c’era la spedizione gratuita ma ho comprato solo quel che avevo messo nella lista)
  • 3 libri su Amazon.it (lo so… avevo detto che per un po’ non avrei comprato libri ma avevo un buono sconto, e ho comprato un regalo per un’amica… più qualcosa per me), totale 26 euro;
  • in pizzeria 2 volte: 16 + 11 euro = 27 euro

In totale quindi ho speso 170 euro. Diciamo però che, a parte la pizzeria, sono soldi spesi bene. Prossimamente vi mostrerò il risultato dei miei primi esperimenti di cosmetica fai da te.

Qui invece il bilancio del mese di gennaio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in risparmio, un anno di spese e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...