Un’abitudine al mese*: la routine della sera

buone abitudiniNell’ultimo anno ho parlato molto spesso di routines, e quasi sempre associando questa parola a FlyLady. Ho detto che l’aver acquisito dei comportamenti abitudinari ha rivoluzionato e tranquillizzato il mio modo di gestire la casa (ma non solo) e ho detto anche che -malgrado tutto- ho ancora molto da imparare.

Un passo alla volta, e ci arriverò. In questo post parlavo di un’abitudine che fatico ad interiorizzare (bere!) e della consapevolezza che non basta dirlo, bisogna davvero impegnarsi per farlo: ecco perchè, ogni mese, FlyLady focalizza l’attenzione su un comportamento specifico, uno di quelli che può semplificarci la vita.

L’abitudine di settembre è speciale, la adoro, la considero il pezzo forte del mio cambiamento (ancora in atto, ma davvero, già eccezionale, se ripenso a com’ero all’inizio, due anni fa!), ed è anche quella che più posso personalizzare secondo le mie esigenze: sto parlando, in breve, della routine della sera!!!!

Chi di voi non conosce FlyLady vada subito a leggersi i fondamentali (sul sito, per esempio), agli altri ricordo solo che, da quando l’ho scoperta, non potrei più farne a meno (qui e qui, per esempio). E la routine della serà cos’ha di tanto interessante?

E’, semplicemente, l’insieme di abitudini che mi consentono di affrontare il giorno dopo con serenità. In tutto mi ci vuole meno di un’ora, e vedo che i miei figli hanno iniziato ad imitarmi… loro che, prima, si ritrovavano sempre al mattino affannati e di corsa!

Nel mio caso (se possibile in quest’ordine) consistono nel:

  • riordinare la cucina subito dopo cena, incluso lavello e gas,
  • decidere cosa preparare per la cena dell’indomani,
  • togliere dal congelatore quel che devo mettere in frigo,
  • segnare eventuali acquisti da effettuare prima di rientrare a casa,
  • sbrigare l’eventuale corrispondenza lasciata in sospeso,
  • preparare tutto ciò che serve per la giornata lavorativa dell’indomani,
  • scegliere e togliere dai rispettivi armadi ciò che indosserò,
  • mettere in carica telefoni, ipod, e-reader e quant’altro,
  • lavarmi, spazzolare i capelli e spalmare le mie creme abituali,
  • pulire velocemente il bagno (5 minuti),
  • dedicare 15 minuti a sistemare la casa prima di andare a dormire,
  • mai a letto più tardi delle 22,30,
  • prima di spegnere la luce leggo un po’ (20 minuti – mezz’ora),
  • e infine, sempre, la mia nuova domanda preferita: qual è la cosa migliore che mi è successa oggi, quella che vorrò ricordare?

(* parlo delle abitudini che ci raccomanda FlyLady, ovviamente!)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in altri blog (interessanti!), flylady, organizzazione domestica, riflessioni, un'abitudine al mese e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...