Sovraccarico!

sovraccaricoMettete due settimane piene di corsi, trasferte, riunioni, a queste aggiungete il normale lavoro che non può essere trascurato, una serie di scadenze burocratiche da affrontare, malanni dei figli e una certa tensione tra collaboratori (e sto usando un eufemismo)… ed ecco perchè il blog è rimasto inerte e silenzioso per così tanto tempo.

In verità ci si è messo anche WordPress, perchè un post l’avevo scritto, sia pur di corsa, ma non riuscendo a visualizzare l’anteprima nè a caricare la foto, ho avuto la brillante idea di aggiornare la pagina… perdendo tutto. Non è la prima volta, ma spero di aver capito, finalmente, che in quei casi è meglio copiare il testo, prima di lanciarsi in azzardati tentativi!

La settimana che inizia non sarà di tutto relax, ma si dovrebbe rientrare nella norma. Sto approfittando del weekend, e soprattutto del sole quasi primaverile, per riempirmi di nuove energie, scrollarmi di dosso la stanchezza e fare il pieno di ottimismo e serenità. Che il segreto è tutto lì! A domani!

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...