102 chili sull’anima: si può cambiare, è incoraggiante!!

102 chiliQualche tempo fa Amazon mi ha proposto un kindle che, sulle prime, mi ha lasciato perplessa: la storia di una donna che, in un anno, ha perso 40 chili. Mi son chiesta cosa mai potesse c’entrare questo con me che peso 46 chili… ma mi sono incuriosita, ho letto qualche recensione e poi l’ho comprato. Ne sono stata contenta, ho fatto veramente bene a prenderlo, e l’ho consigliato a svariate persone: ovvio, quindi, che ne parli anche qui!

Ho scoperto poi (io che vivo sulle nuvole non lo sapevo) che Francesca ha raccontato più volte la sua storia in tv, e sui giornali, e prima ancora (anzi, durante) sul suo blog: in breve, è riuscita a perdere 40 chili in un anno con una dieta, con esercizio fisico e tanta disciplina. Le foto mostrano subito la trasformazione, abissale, perchè visivamente 40 chili sono proprio tanti, ma è leggendo il libro che si coglie il messaggio trascinante, le ragioni di una metamorfosi che prima che fisica è nella testa. La sua dieta è diversa, perchè non ha solo l’obiettivo di farla dimagrire, ma di cambiare completamente il rapporto col cibo, col corpo, col concetto di benessere e con se stessa, ed è per questo che funziona. E’ una dieta in cui il cuore e la testa si aiutano a vicenda, sullo sfondo del portico di S. Luca (Francesca è di Bologna).

Perchè ne parlo in un blog che si occupa di organizzazione? Perchè è uno strepitoso esempio di come la volontà riesca a trasformarci: non importa quanto grave, pesante, cronica sia la situazione, e neppure quante volte ci abbiamo provato e siamo stati sconfitti… se lo vogliamo davvero, possiamo farcela. Leggendolo sentivo la motivazione (per i tanti cambiamenti che vorrei fare, che sto provando a mettere in atto) entrarmi nel sangue, sentivo il bisogno fisico di muovermi e darmi da fare, e poi di parlarne… Credo le sia costato davvero molto scrivere il libro (se lo leggerete, capirete perchè) ma regala una grande speranza a chi è scoraggiata da tanti tentativi falliti: ci si può riuscire… ma non ci sono scorciatoie, non ci sono trucchi e magie, se non un (importantissimo) segreto: volersi bene.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in altri blog (interessanti!), in forma (o no), manuali utili, organizzazione domestica, riflessioni e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a 102 chili sull’anima: si può cambiare, è incoraggiante!!

  1. greenteafor ha detto:

    Anch’io ho letto il libro e sono d’accordo con te: trascinante! E non solo, appunto, per chi deve perdere peso!

  2. bree1966 ha detto:

    E’ uno di quei libri della mia wish list, ovviamente, per i miei problemi di peso….
    chissà che non possa essere un ulteriore stimolo!

    • sì, cara, secondo me è un bello stimolo, perchè non è una donna bionica, parla apertamente delle sue fatiche, degli sforzi che ha fatto per non mollare … e, come scrivevo nel post, questi esempi servono qualunque sia l’obiettivo che abbiamo (spesso il nostro ostacolo principale siamo noi, quindi abbiamo proprio bisogno di esempi positivi!)
      ps: ma tu ricevi i commenti che scrivo sul tuo blog? ho idea di avere qualche problema con wordpress!

  3. claudia ha detto:

    ti volevo ringraziare (grazie!!!!!) per la segnalazione, mi sono letta tutto il blog di panzallaria, che non conoscevo, ed è stata praticamente una rivelazione! tanto che, se riesco, venerdì prossimo andrò ad una sua presentazione (sto incastrando l’impossibile), perchè mi è sembrata una persona illuminante! e se non riuscirò….almeno stavolta il libro lo posso trovare comodamente, visto che lavoro a Bologna, una volta tanto essere in centro porta a qualcosa di buono (caspita, è proprio vero che le cose non capitano mai per caso!)…e poi mi sono sentita partecipe, anche io ogni tanto sfrutto S.Luca come palestra!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...